Dosaggio di sigillante anti-puntura per ruota

Ruota 26”: 60ml de zeroflats

Ruota 27,5”: 90ml de zeroflats

Ruota 29”: 120ml de zeroflats

Ferran Frigola

Presidente, ZeroFlats

CERCHIO

COPERTONE

CAMERA D’ARIA

CONSIGLIO

CLASSICA

CLASSICA

SI

1

TUBELESS

CLASSICA

SI

2

TUBELESS

TUBELESS

NO

3

TUBELESS

CLASSICA

NO

4

CONSIGLIO 1

Questa è una buona combinazione, consigliata a chi non è un assiduo ciclista e che non ha grossi problemi a bucare di tanto in quando. Escluse le forature non c’è bisogno di grossa manutenzione: basta semplicemente controllare la pressione della ruota prima di partire e via! Ricorda sempre di portare con te camere d’aria da ricambio, levagomme e bombole. Se invece uscite in bici regolarmente e volete evitare incidenti di percorso, questo sistema non vi conviene. Allo stesso modo non è raccomandato per corse e competizioni, dove la foratura potrebbe risultare in un grave inconveniente.

Che fare?

Nel mercato esistono varie soluzioni che permettono di trasformare il vostro pneumatico in tubeless.

Se davvero non volete più bucare, utilizzate il nostro KIT TUBELESS o fate un piccolo investimento per ruote tubeless. Le ruote tubeless sono più efficaci nel fermare la camera d’aria, e con questa configurazione potrete montare la maggior parte dei pneumatici tubeless sul mercato. Hanno stesso peso dei pneumatici classici ma hanno maggiore rigidità e resistenza. Inserite una bottiglia di ZEROFLATS e partite senza problemi di forature.

CONSIGLIO 2

La maggior parte dei bikers segue questa combinazione. Molte ruote già montate possiedono copertoni tubeless. Se possedete questa configurazione siete fortunati! È l’opzione migliore per passare a ZEROFLATS: dovete solo togliere la camera d’aria, inserire ZEROFLATS e gonfiare seguendo le nostre istruzioni. Avraete la migliore protezione contro le forature.

CONSIGLIO 3

Se possedete questa configurazione, allora sarete già convinti che il sistema tubeless migliora sia la ruota che la trazione. La buona notizia è che questa non è una caratteristica esclusiva dei pneumatici tubeless, ma che in realtà si deve all’assenza di camera d’aria, la quale produce attrito sul pneumatico aumentando la resistenza. Inoltre, vista la facilità di foratura, obbliga la gonfiatura della ruota a pressioni più elevate rispetto a quelle consigliate dal terreno.

  • Le ruote tubeless sono care e ci saranno sempre meno opzioni di scelta.
  • Anche se forano di meno rispetto alle ruote normali, avrete il medesimo problema: smontare, togliere la valvola, cercare e rimuovere la foratura, montare la camera, gonfiare, e girare.
  • Quando arrivate a casa, dovete togliere la ruota e ripararla.
  • … Al posto di portare una camera nello zaino dovrete portarne due.

Allo stesso modo dovrete prevenire forature e perdite d’aria, dato che prima o poi farete il fatidico incidente. Alcuni bikers portano una camera dentro al tubeless per precauzione. Però senza camera risparmierete molto peso e il sistema tubeless è pensato per non utilizzare la camera.

Noi di ZEROFLATS proponiamo due alternative a seconda delle vostre priorità:

  • Se quello che vi preoccupa è forare, con un copertone tubeless e una bottiglia di ZEROFLATS avrete il migliore sistema possibile per una massima affidabilità e per non bucare mai.
  • SE la vostra maggiore preoccupazione è risparmiare peso e denaro, il nostro consiglio è di mettere ZEROFLATS in un copertone classico. ZEROFLATS permette di utilizzare copertoni classici senza camera d’aria e senza perdite. Guarda le nostre istruzioni e la lista di pneumatici compatibili.

In ogni caso con ZEROFLATS le tue ruote disporranno di tutti i vantaggi del tubeless: migliore guida e trazione su tutti i terreni, meno parti mobili, più semplicità.

CONSIGLIO 4

Se avete dei pneumatici classici senza camere d’aria, avete già scoperto il miglior setting per le vostre MTB.

In questo caso già avrete un sigillante a disposizione.

ZEROFLATS è una formula con microcapsule di lattice, soave con i vostri pneumatici ma implacabile con buchi e tagli. Abbiamo fatto uno sforzo per avere il miglior prezzo possibile perché crediamo che questo sistema debba essere competitivo con le camere d’aria tradizionali e non con i sistemi tubeless. Vedrete che la nostra proposta è la migliore per quanto riguarda qualità, affidabilità e servizio.